7 Motivi Per Trovare Le Tue Passioni

5 modi semplici per bambini e per ragazzi

Il tempo migliore per un sogno – alle 12 di mattina fino alle 8 di mattina. In questo tempo le persone di tutte le professioni sono consigliate di dormire. Le condizioni necessarie sono di grande importanza per riposo. Nella camera mal ventilata e un letto scomodo là non può essere un buon sogno. Il silenzio, la camera accogliente, un letto caldo e conveniente promuove un buon sogno.

Ogni sessione di suggerimento ipnotico include tre stadi: immersione del paziente in un sogno, il suggerimento necessario e, alla fine, risvegliando. La durata di solito generale di una sessione fa 35-40 minuti, e per un corso di hypnotherapy effettuano 10-15 sessioni.

C'è anche altro disordine di sonno – il sonnambulismo, un sonnambulismo o uno snokhozhdeniye. La persona a chi una tale frustrazione di un sogno è osservata, chiama il sonnambulo. Alza di notte da un letto e con occhi aperti o mezzochiusi vaga su camere, qualche volta sale su un tetto, va su gronda. Non realizza il pericolo e non sente la paura di altezza. Di mattina questa persona non ricorda niente che avvenne con lui di notte.

Neuritis di un nervo facciale è di solito collegato a sovraraffreddamento e un'infiammazione di un orecchio medio. Così c'è una paralisi di muscoli di mezza della faccia: la pelle di fronte non si riunisce su un partito in pieghe, un occhio non è chiuso, l'angolo di una bocca è abbassato; il paziente non può gonfiare una guancia, il sorrisetto. Il cibo liquido consegue di un angolo di bocca sul partito colpito.

Le sessioni di hypnotherapy effettuano sia con un paziente, sia con gruppo di pazienti. La tecnica di hypnotherapy collettiva è stata in dettaglio sviluppata e usata praticamente dall'accademico V. Bekhterev. Qualche volta è molto più produttivo, che individuo.

Che succede in un organismo sotto l'influenza di un solletico? Come ha mostrato ricerche, il solletico è sempre seguito restringendosi di vasi sanguigni di pelle ed espansione del rifornimento di vasi sanguigni il sangue muscolare, un cervello; la frequenza e la forza di aumenti di riduzioni caldi, gli scolari si estendono, i muscoli di sacchi di capelli sono ridotti, come risultato i più piccoli capelli su un pelo del corpo.

Adesso un confine chiaro di applicazione di hypnotherapy in pratica medica è definito. Principalmente è usato all'atto di qualsiasi trattamento di frustrazione funzionale di sistema nervoso e un interno. Compreso – a un disordine di sonno, un'umidificazione di letto, vario nevrozopodobny e stati nevrotici, un alcolismo. Ancora più spesso la hypnotherapy trova l'applicazione in trattamento di alcuna pelle, gynecologic le malattie.

Una delle prime manifestazioni di effetto di tabacco su sistema nervoso è il capogiro. Di solito il capogiro ha il carattere di attacchi. Il capogiro quando il fumo è spiegato restringendosi di navi di un cervello.

Secondo rappresentazioni scientifiche moderne, l'ipnosi è uno stato funzionale speciale artificialmente causato quando c'è una riorganizzazione di lavoro di un cervello su qualitativamente nuovo modo per cui la cosa principale non è particolare né per insonnia, né per un sogno (sebbene con esso a ipnosi molto in comune) l'assimilazione rigorosamente selettiva e l'elaborazione delle informazioni. Vale a dire: suscettibilità sorprendentemente sollevata della personalità a ipnotizzazione d'influenza psicologica e zoccolo affilato a tutte le altre influenze. Perciò, rimanendo in ipnosi, la persona passivamente e noncriticamente tratta la percezione di dati, nuovi per esso, e anche vari sentimenti e azioni.

Un tal disordine di sonno quando la persona di notte a lungo, e affatto non può qualche volta addormentarsi si incontra più spesso. Un tale stato è chiamato l'insonnia. Spesso è una conseguenza di sovrastanchezza o uno shock nervoso forte.

Il sogno lungo è dannoso per la persona sana. Un sogno eccessivo, K. D. Uspensky ha scritto, fa la persona pigra, stupida, pigra, aumenta il volume del suo corpo. Il sogno lungo porta al vantaggio di persona malato, crea condizioni favorevoli per guarire di ferite.